vacanze in Italia

Le tue vacanze... negli hotel in Lombardia - viaggiare e trovare hotel in Lombardia 

 

Indice regioni d'Italia

Visita sponsor

 

 

 

Vacanze in Italia

 

 

 

Link utili da visitare

 

Bergamo

Brescia

Como

Cremona

Lecco

Lodi

Mantova

Milano

Pavia

Sondrio

Varese

Regione Lombardia

Citta' in Lombardia

Link Lombardia

 

 

 

 

 

 

REGIONE LOMBARDIA TURISMO

La Lombardia è una terra fertile e popolosa. La pianura è ricca di acque,generosa di prodotti agricoli e adatta per l'allevamento. La fascia alpina è meno aspra che altrove e le valli sono generalmente ampie e aperte. Nel secolo scorso, l'elevata produttività dell'agricoltura lombarda ha permesso di accumulare la ricchezza necessaria per sviluppare la prima industrializzazione. Oggi le attività industriali sono molto diversificate e un 

grandissimo sviluppo ha avuto il terziario avanzato. L'alto grado di integrazione con le aree più attive dell'Europa centro occidentale, grazie alla 
facilità di comunicazioni, ha favorito la regione negli scambi commerciali. La Lombardia, che fornisce oltre il 30% delle esportazioni italiane, è la prima regione per reddito pro capite, per numero di imprese, per spese nel settore sanitario e nella ricerca scientifica. La regione guida anche la classifica nazionale delle spese sostenute per spettacoli, manifestazioni culturali e divertimenti. Ma il grande sviluppo delle attività produttive non ha portato solo ricchezza. Inquinamento, traffico e ritmi di vita logoranti sono cresciuti di pari passo con l'aumento della popolazione e del reddito, specialmente in . quello che è il cuore della regione, l'area metropolitana milanese. La Lombardia è la seconda regione italiana, dopo la Campania, per densità di popolazione. Su un territorio pari a meno di un dodicesimo di quello nazionale risiedono quasi 9 milioni di abitanti: circa un italiano su sette,quindi, vive in Lombardia. Se si considerano i dati dei censimenti, osserviamo che dal 1951 al 1971la popolazione lombarda ha continuato ad aumentare con un tasso di crescita superiore alla media nazionale; questa crescita è dipesa essenzialmente dai flussi migratori provenienti dalle regioni del Sud Italia. Nel decennio successivo la popolazione è ancora aumentata, ma meno velocemente; nel corso degli anni Ottanta è iniziato invece il calo dei residenti,dovuto alla diminuzione della natalità e all'attenuarsi dei flussi migratori. Negli anni Novanta è stato notevole l'afflusso di immigrati extracomunitari: circa il 20% di tutti quelli presenti in Italia. Il forte incremento di popolazione verificato si nel secondo dopoguerra ha notevolmente contribuito a mutare l'aspetto della regione, soprattutto nell'area del capoluogo. Milano si è infatti «saldata» con i centri urbani limitrofi, formando una conurbazione: le città e i paesi si susseguono quasi senza interruzione e gran parte dei lavoratori si spostano giornalmente all'interno dell'area, dando luogo al fenomeno del pendolarismo. Le zone più densamente popolate sono quelle dell'alta pianura, dove si trovano le città più industrializzate, collegate tra loro da una buona rete di comunicazioni. Molto meno popolate, invece, sono le zone di montagna e le aree agricole della bassa pianura. Le montagne si sono spopolate a causa delle difficili condizioni economiche; nella bassa pianura l'utilizzo di moderne attrezzature nella coltivazione dei campi e nell'allevamento ha ridotto notevolmente l'impiego di manodopera. Una caratteristica della regione è quindi l'esistenza di numerosi comuni con popolazione ridotta:ben 393 comuni hanno meno di 1000 abitanti.

Bergamo - Brescia - Como - Cremona - Lecco - Lodi

Mantova - Milano - Pavia - Sondrio - Varese

MUSEI IN LOMBARDIA

Musei Online: i musei della regione

Emmeti.it: musei in Lombardia

I Musei di Milano: Museo del Risorgimento, Museo Teatrale alla Scala, Museo di Milano, Museo di Storia Contemporanea

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica "Leonardo da Vinci": il sito del celebre museo milanese dedicato alla divulgazione scientifica

Museo storico Carlo Donegani: museo storico del Passo dello Stelvio (Sondrio)

Museo diocesano "Francesco Gonzaga" di Mantova: i preziosi, le armature, le ceramiche

 

CITTA' DA VISITARE IN LOMBARDIA
Milano, città dall'aspetto moderno ma che nel suo centro storico conserva antichi monumenti che parlano dell'importante ruolo svolto dalla città nelle diverse epoche.
Gli eleganti caffè, i prestigiosi negozi nella Galleria, in piazza del Duomo con le strade e le piazze limitrofe, costituiscono il cuore della città.
Il Duomo è il più famoso monumento gotico italiano.
Il Castello Sforzesco alle cui spalle si estende il vasto parco in cui si trovano l'Acquario, l'Arena l'Arco della Pace
La Pinacoteca di Brera, fondata da Napoleone é, con la galleria degli Uffizi di Firenze, al primo posto fra le pinacoteche italiane.
Bergamo: c'è Bergamo bassa e Bergamo alta, quest'ultima è detta la " Città del Silenzio ", vi si giunge con la funicolare o su strada attraverso le " porte delle mura venete".
Gardone riviera: sul lago di Garda. Giardino Botanico. Il " Vittoriale degli italiani", residenza di Gabriele d'Annunzio e dal poeta, lasciato allo Stato.

PRODOTTI TIPICI LOMBARDIA

Il giroscopio: i prodotti tipici della Regione

I Vini della Lombardia: database tecnico informativo sui migliori vini della Regione

I Formaggi della Lombardia: tutto sui formaggi lombardi

ARTE E MUSEI IN LOMBARDIA
EVENTI E MANIFESTAZIONI IN LOMBARDIA
Libri da leggere LOMBARDIA

© 1999 - 2012 Albergatori.                                                         Contatti